25 Aprile 2017 @ Parco Tanaro Asti

AGGIORNAMENTO:

Un grazie ai musicisti, ai bricconi, a tutti voi bella gente, e al clima che è stato clemente anche se inquieto!

Il ricavato della giornata, oltre 250€ tolte le spese, sarà impiegato presto nell’acquisto di nuovi libri. A breve aggiornamenti in merito, e nuovi eventi.

E la prossima volta più panini.

Centro Documentazione Libertario FELIX

Continue reading “25 Aprile 2017 @ Parco Tanaro Asti”

Presidio per Gabriele Del Grande @ Piazza S. Secondo

GABRIELE DEL GRANDE LIBERO! LIBERI TUTTI!

Gabriele Del Grande è uno scrittore, autore di svariati libri. È un giornalista di 35 anni che ha collaborato a numerose testate giornalistiche. Gabriele è un blogger ed è anche l’autore di un film – Io sto con la sposa – pluripremiato dalla critica.

Gabriele è dal 9 aprile in stato di arresto in Turchia in un Centro di Identificazione ed espulsione, in seguito a un fermo avvenuto al confine con la Siria, dove si trovava per un reportage. Per i primi otto giorni non gli è stato concesso alcun contatto con l’esterno. E tutt’ora si protrae il suo arresto, nonostante i suoi documenti siano in regola. Per protestare contro tali soprusi Gabriele ha iniziato uno sciopero della fame.

Continue reading “Presidio per Gabriele Del Grande @ Piazza S. Secondo”

PERCHÈ LA QUESTIONE ANTISPECISTA CI RIGUARDA TUTT*

L’antispecismo è il movimento filosofico, politico e culturale che lotta contro lo specismo, l’antropocentrismo e l’ideologia del dominio veicolata dalla società umana.

– Proposte per un manifesto antispecista

Questa definizione di antispecismo, tratta dal Manifesto antispecista, è quella che meglio calza la mia personale visione della questione animale. Non si tratta di una prospettiva pietista, quasi religiosa, concentrata unicamente sulla sofferenza che causiamo agli altri animali, ma di una precisa e lucida analisi politica e filosofica che include gli altri animali come soggetti del discorso. Perché gli altri animali SONO soggetti, il fatto che molti tra gli esseri umani non riconoscano questo fatto non lo rende certo meno vero.

Continue reading “PERCHÈ LA QUESTIONE ANTISPECISTA CI RIGUARDA TUTT*”