NO, BASTA!

C’è un uomo, responsabile regionale dei volontari della Croce Rossa. E c’è una donna, precaria, col contratto in scadenza, già vittima di abusi in passato. Ora oggetto di attenzioni non richieste, molestie, infine di nuovo vittima di stupro, ricattata con la minaccia di perdere il posto di lavoro. E le sue parole:

No, Basta!

Continue reading “NO, BASTA!”

CONSUMA E CONSUMATI

Tra tutti gli eventi notevoli degli ultimi 100 anni il più paradossale e singolare nella sua declinazione di massa è il consumismo. Da definizione google – una vera autorità in materia – si tratta di un atteggiamento volto al soddisfacimento indiscriminato di bisogni non essenziali (…) tipico della civiltà dei consumi. Una definizione apparentemente calzante che secondo me si perde però il senso più profondo del fenomeno.

Continue reading “CONSUMA E CONSUMATI”

LA LINEA D’OMBRA

“D’autres fois, calme plat, grand miroir e mon désespoir”
Charles Baudelaire

Che il tempo presente appaia come un spaventosa bonaccia, almeno a quanti abbiano vissuto con gioia i seppur modesti passaggi di venti degli ultimi anni, è cosa fuori di dubbio. A guardarsi attorno poi sembra davvero di trovarsi su di una nave spinta alla deriva da una forza inerziale, su cui si muovono figure quasi moribonde.

Come si è arrivati fin qui? Quale zavorra ci portiamo dietro? Verso quali porti ci stiamo muovendo?

Continue reading “LA LINEA D’OMBRA”