L(‘)OTTO ANCHE IL NOVE

SABATO 9 MARZO dalle ore 17:30 al Laboratorio Autogestito LA MICCIA

Un primo incontro sul tema dei femminismi e le lotte di genere, per discutere del ruolo della donna nella famiglia e nella società come caregiver.

Ne parleremo con Wild C.A.T., collettivo anarco-femminista torinese, impegnato nelle lotte femministe e di genere in un’ottica libertaria. Formatosi dall’esigenza di distaccarsi da quei movimenti femministi istituzionali che difficilmente riescono ad immaginare una liberazione femminile e dai generi senza passare in ultima fase dal benestare di un’autorità statale.
Cercheremo di capire come la donna sia ancora fortemente assoggettata da una struttura patriarcale influenzata dal pensiero cristiano-cattolico tuttora portata avanti dalle politiche contemporanee in una logica di controllo e dominazione del corpo femminile.

A SEGUIRE APERICENA VEGANA

NO, BASTA!

C’è un uomo, responsabile regionale dei volontari della Croce Rossa. E c’è una donna, precaria, col contratto in scadenza, già vittima di abusi in passato. Ora oggetto di attenzioni non richieste, molestie, infine di nuovo vittima di stupro, ricattata con la minaccia di perdere il posto di lavoro. E le sue parole:

No, Basta!

Continue reading “NO, BASTA!”

LA STRANA FAMIGLIA

Questa sera – 29 Marzo 2017 – il “Popolo della famiglia” si riunirà al Circolo Culturale S. Secondo in un incontro pubblico per difendere i valori della famiglia naturale, composta – dicono loro – da un uomo e una donna che contraggono matrimonio e hanno dei bambini.

Questa famiglia naturale, universale e necessaria, di cui parlano semplicemente non esiste.

Continue reading “LA STRANA FAMIGLIA”